Vista sui piedi di una donna che indossa scarpe leopardate

Lavare correttamente i jeans neri

Sono ancora neri o sono ormai grigio scuro? Se vi piace indossare jeans neri conoscete il problema: dopo qualche lavaggio iniziano a scolorirsi o a presentare strie bianche. Magari possono avere anche un buon aspetto, ma, specialmente se si tratta di jeans nuovi, sicuramente volete che il nero duri. Perlana ha riunito i migliori suggerimenti per mantenere i vostri jeans nerissimi il più a lungo possibile.

Preparare i jeans neri per il bucato

Non abbiamo niente contro il look usato che i jeans neri possono assumere dopo qualche lavaggio. Anzi, può essere molto cool. Se comunque volete mantenere il nero dei vostri jeans più a lungo, è meglio iniziare con il trattamento corretto prima del lavaggio. Con i tessuti neri è sempre importate controllare le tasche. Ad esempio, è possibile che all'interno vi si nascondano ancora fazzolettini di carta, che si dissolvono durante il lavaggio e lasciano lanugine sul tessuto. Nel caso dei vestiti neri, ciò può significare doverli lavare di nuovo. Ma in questo caso l'intensità del colore ne soffrirà ancora più velocemente.

Dopo aver svuotato le tasche, rovesciate i jeans neri. Questo protegge la tinta del lato esterno dei pantaloni. Le tipiche strie chiare in corrispondenza delle cuciture, ad esempio, sono spesso causate dall'abrasione durante la centrifuga. Lavate il nero sempre insieme ad altri colori scuri, perché è impossibile impedire che i capi scoloriscano un po'. Se lavati insieme a vestiti scuri, i tessuti chiari assumeranno un alone grigio.

Lavare correttamente i jeans neri in lavatrice

Prima di mettere i pantaloni in lavatrice, date un'occhiata all'etichetta per vedere qual è la temperatura massima cui sono in grado di resistere e se bisogna tenere conto di qualche altra cosa durante la pulizia. Il lavaggio è particolarmente delicato sui colori se si sceglie un programma di lavaggio delicato a 30 °C e un ciclo di centrifuga molto delicato.

È molto importante usare il detersivo giusto. Non usate in nessun caso detersivo multiuso, poiché contiene più candeggianti che disciolgono il colore dal tessuto. La scelta giusta per i jeans neri è un detersivo liquido specifico per tessuti scuri, come Perlana Renew & Repair Nero & Fibre. Oltre a proteggere i capi neri dallo scolorimento, questo prodotto leviga le fibre dei tessuti facendo sì che il nero appaia ancora più intenso.

Vista sulle gambe di una donna con jeans e scarpe scure

I rimedi domestici che si suppone abbiano un effetto positivo sull'intensità del colore dei tessuti scuri sono l'aceto e il sale. Tuttavia non posseggono le proprietà di cura delle fibre né l'effetto detergente forniti da un detersivo specifico per i tessuti scuri. Inoltre, l'aceto è anche in grado di attaccare le guarnizioni di gomma della lavatrice. Un detersivo adatto è più delicato sui capi e sulla lavatrice.

Cura dei jeans neri dopo il bucato

Dopo il lavaggio è meglio fare asciugare i jeans neri all'aria. Il calore di un'asciugatrice non è buono per il colore e le fibre. È meglio appendere i jeans alla corda del bucato in un punto ombreggiato all'aperto. Non fateli asciugare direttamente alla luce del sole, altrimenti il nero si scolorisce e prima o poi diventa grigio.

I vostri jeans neri si sono scoloriti con gli anni ma vi stanno ancora così bene che non volete separarvene per nulla al mondo? Allora potete tingerli di nuovo con una tinta per tessuti che potete trovare al supermercato. Il detersivo speciale per capi neri di Perlana vi aiuterà poi a mantenere il nuovo colore nelle fibre ad ogni lavaggio.

Image credits:
Header image: ©Shutterstock
Image one: ©iStock

Articoli Correlati