Nodi e tagli creativi: 6 modi per cambiare stile a una camicia bianca

Ti piace creare da te il tuo stile? Cambiare look ai vestiti è facilissimo, anche per chi non sa nulla di cucito.

Nella prima puntata della nostra serie di video, ti abbiamo mostrato come rinnovare un vecchio capo a partire da alcuni accessori. Nella seconda puntata, ti abbiamo spiegato come cambiare look a una camicia bianca utilizzando decorazioni permanenti o semi-permanenti. La terza puntata ti insegnerà alcuni semplici trucchi per trasformare i tuoi capi annodando il tessuto in maniera creativa.

Rinnova il tuo guardaroba: come cambiare stile a una camicia bianca con nodi e tagli creativi

You need to accept cookies to play this video

Occorrente:

  • Una camicia bianca
  • Forbici
  • Strumenti per il lavoro (ago e filo OPPURE nastro termoadesivo per riparazioni OPPURE nastro adesivo OPPURE colla per tessuti)

 

Procedura:

1. Scopri la schiena
Questo semplice video è ideale per ridare vita a una camicia troppo stretta o leggermente larga. Esegui un lungo taglio al centro del dietro della camicia (prima di tagliare traccia una linea dritta sul tessuto usando un gessetto o un pennarello lavabile). Come puoi vedere nel video, il modo più facile per rifinire il taglio è con il nastro adesivo. Per un risultato più duraturo, puoi utilizzare nastro termoadesivo per riparazioni o cucire a sopraggitto lungo il bordo in modo che il tessuto non si sfrangi. Indossa la tua nuova camicia su un top aderente oppure lasciando un po’ di schiena scoperta. Come alternative, puoi applicare fermagli e spille di sicurezza per tenere insieme i bordi oppure legare le due punte con un nodo. 

2. Reinventa il colletto
Per cambiare stile a un vecchio capo, occorre concentrarsi sul dettaglio che di quell’indumento più ci piace. La tua camicia bianca ha un colletto che sta d’incanto sotto a un pullover? Se il modello della camicia non ti piace più, non ti sta più bene o se il tessuto presenta danni/macchie, puoi disfarti della camicia ma conservare il colletto: potrai sempre abbinarlo a un maglioncino aderente sotto cui non riusciresti a indossare altro.

3. Piega lo scollo a rovescio
Sei pronta ad assistere alla trasformazione più veloce mai vista (che ti regalerà allo stesso tempo un decolleté da favola)? Ti basterà aprire i primi tre bottoni della camicia, risvoltare all’interno il colletto… et voilà, è fatta. Sei pronta per una magnifica serata!

4. Piega e annoda
Per cambiare look a una camicia bianca non servono necessariamente modifiche permanenti. A volta basta letteralmente dare la “svolta” giusta. Porta la tua camicia oversize sotto le braccia, incrocia le maniche sul petto e annodale. Se il tessuto è molto scivoloso, puoi fissare il nodo in posizione usando una invisibile spilla di sicurezza oppure un fermaglio decorativo.

5. Annoda e rimbocca
Hai sentito? I top corti sono tornati di moda! Se non vuoi spendere soldi per comprare una camicetta nuova, reinventa qualche pezzo del tuo guardaroba e segui la tendenza. Tutto ciò che ti serve è una camicia molto larga, sbottonata nella parte bassa fino all’ombelico. Annoda le due estremità e infilale sotto la camicia, per un look sensuale e collegiale insieme.

6. Inverti davanti e dietro
Indossare una camicia bianca invertendo davanti e dietro pone una luce completamente nuova e sorprendentemente trendy sul vostro capo. Puoi lasciare il colletto alto per un effetto dolcevita oppure ripiegarlo in uno sbarazzino scollo a barchetta. Siccome il dietro della camicia segue una linea dritta, occorrerà stringere la vita con una cintura, una sciarpa o una cravatta.

Come lavare le tue nuove creazioni

Ora che hai realizzato le tue nuove creazioni moda, vorrai mantenerle splendide il più a lungo possibile. Se hai tagliato la camicia, cuci o copri i bordi con nastro termoadesivo prima del primo lavaggio per evitare che si sfrangino.

Articoli Correlati