Donna bruna legge una lettera mentre sorride

La storia senza tempo dei pantaloni di mia nonna

“Mia nonna ha comprato questi pantaloni in una piccola boutique di Palermo”, racconta, “Un giorno sono andata a trovarla e, come sempre, ho sbirciato tra i suoi vestiti. Mi sono innamorata subito di questi pantaloni ... così me li ha dati."

You need to accept cookies to play this video

“Mia nonna è una donna forte e indipendente. È una grande fonte di ispirazione e modello per me. Ama la moda e indossare stampe con colori vivaci. Le voglio molto bene e ho preso il mio amore per la moda da lei ".

Infatti, è stato questo amore che ha portato Olga ad avviare più di 10 anni fa il suo famoso blog di slow fashion. È il suo piccolo pezzetto di Internet, dove esplora le sue passioni e il suo amore per i vestiti: come sono fatti, come modellarli e come sono  intrecciati nel racconto delle nostre storie personali più importanti.

"Io e mia nonna non possiamo vederci così spesso, ma quando indosso questi pantaloni penso sempre a lei. Sono il pezzo preferito nel mio guardaroba, perché posso modellarli in tanti modi e ci sono così tanti bei ricordi legati ad essi. Quando li indosso, mi sento vicino a mia nonna; anche quando non stiamo insieme, lei è sempre con me. "