Perlana

Avvio delle maglie

 

Montare le maglie con un solo ferro o con due ferri

 

I primi passi

Quando abbiamo tutti i materiali e ben chiaro il progetto che vogliamo realizzare, arriva il momento di avviare alcune maglie. L’avvio con due ferri crea un bordo robusto con un intreccio simile a una corda, tuttavia non è molto elastico.

L’avvio con il pollice utilizza un solo ferro ed è molto versatile. Per la sua elasticità è molto compatibile con la lavorazione a coste. Usato con il punto a legaccio (maglie lavorate sempre a dritto), non si distingue dal resto del lavoro in quanto è effettivamente una fila di maglie.

Anche l’avvio ad asola semplice utilizza un solo ferro; è semplice e utile per gli occhielli.

 

Nodo scorsoio

Legando un nodo scorsoio sul ferro realizzate la vostra prima maglia. Potete scegliere se arrotolare il filo intorno alle dita oppure no.

  1. Formate un anello con il filo, fate passare all’interno la parte che rimane dietro e inserite il ferro come mostra la figura.
  2. Tirate un capo per stringere il nodo, quindi tirate delicatamente l’altro capo nel filo per chiudere il nodo sul ferro. A questo punto potete cominciare ad avviare le maglie.

 

Avvio con due ferri

Questo avvio consiste nell’eseguire una maglia e poi trasferirla dal ferro destro al sinistro.

  1. Realizzare un nodo scorsoio su un ferro, lasciando avanzare poco filo. Tenendo questo ferro con la mano sinistra, inserite l’altro ferro all’interno della maglia, nella parte anteriore. Gettate il filo sul ferro destro ed estraete una maglia, quindi tresferitela sul ferro sinistro.
  2. Da ora in poi, inserite ogni volta il ferro destro tra le maglie. Trasferite ogni nuova maglia sul ferro sinistro come prima. Per avviare un avvio meno sostenuto, inserite il ferro nella maglia anziché tra le maglie. Questo tipo di bordo è utile per gli orli.

 

Avvio ad asola semplice

Per questo avvio elementare, dovete badare di tenere con cura il filo. Fate un nodo scorsoio su un ferro, lasciando poca coda di filo.

Tendete il filo nella mano sinistra, e avvolgete un anello intorno al pollice.

Inserite il ferro nell’anello, fate scivolare fuori il pollice e tirate delicatamente il filo realizzando una maglia sul ferro.

 

Avvio all’italiana

E’ l’avvio con un ferro. Usando questo metodo, non fate altro che lavorare a diritto ciascuna maglia del vostro pollice anziché del ferro sinistro.

  1. Misurate un filo dall’inizio pari a circa tre volte la lunghezza del bordo da avviare e fate un nodo scorsoio sul ferro. Tenete il ferro e il filo proveniente dal gomitolo nella mano destra.
  2. Tendete l’altra estremità del filo con la mano sinistra, realizzate un anello intorno al pollice e inserite il ferro destro nell’anello.
  3. Gettate il filo dal gomitolo sul ferro, quindi fate passare il ferro dentro l’anello formando una maglia. Tirate delicatamente il capo per chiudere la maglia sul ferro. Ripetete finché avrete ottenuto il numero di maglie desiderato, contando anche quella del nodo iniziale.